filmato
  • Contatti

    ISISS "G.B. Novelli"
    Via G.B. Novelli, 1
    81025 Marcianise (CE)
    Codice Fiscale : 80102490614

    Dirigente Scolastico:
    Prof.ssa Emma Marchitto
    Telefono 0823-511863

    Vicedirigente
    Prof.ssa Elisa Fregolino
    Telefono 0823-580019

    Segreteria
    DSGA : Sig.ra Annamaria Mingione Telefono 0823-511909
    Fax 0823- 511834

    Codice meccanografico ISISS "Novelli": CEIS01100N
    Codice meccanografico Licei "Novelli" : CEPQ011019
    Codice meccanografico Professionali "Novelli" : CERI011019

    Email : ceis01100n@istruzione.it PEC : ceis01100n@pec.istruzione.it

    Webmaster: Prof.Giulio Raucci
    (per segnalazioni relative al sito scrivere a rauccigiulio@libero.it )

  • Link Utili

  • Operazione trasparenza

  • eTwinning

    scritto in data: 28 settembre, 2016

    tit_etwinning

    logo_etw__campania

    Formazione eTwinning al Novelli

    Il giorno 11 Aprile 2017 si è tenuto presso il laboratorio linguistico dell’ISISS “Novelli” di Marcianise(CE) un seminario regionale eTwinning condotto dall’Ambasciatrice eTwinning Prof.ssa Angela Capezzuto. L’iniziativa, “L’Azione eTwinning: Innovazione didattica e sviluppo professionale”, ha avuto luogo in due sessioni pomeridiane per far sì che tutti i docenti iscritti al corso  avessero la possibilità di fare una vera esperienza “Hands-on” e acquisire conoscenze basi per poter operare e navigare, indipendentemente, sulla piattaforma europea di progetti e formazione professionale. Ai docenti è stato rilasciato un attestato di partecipazione all’incontro. La documentazione dell’evento è stata trasmessa sia all’Ufficio Scolastico Regionale nella persona della Referente eTwinning,  Dott.ssa Paola Guillaro, che all’NSS (National Support Service) in Italia rappresentato dall’INDIRE di Firenze. L’evento è stato promosso sul sito eTwinning alla pagina: https://live.etwinning.net/profile

    L'Azione eTwinning_ innovazione didattica e sviluppo professionale

     

    La community eTwinning

    Il Portale: etwinning.net

    Il Desktop: eTwinningLive 

    Lo spazio web del progetto attivo: Twinspace

                                                                             

     

    eTwinning è la più grande community europea di insegnanti attivi nei gemellaggi elettronici tra scuole.

    Nata nel 2005 su iniziativa della Commissione Europea e attualmente tra le azioni del Programma Erasmus+ 2014-2020, eTwinning si realizza attraverso una piattaforma informatica che coinvolge i docenti facendoli conoscere e collaborare in modo semplice, veloce e sicuro, sfruttando le potenzialità delle nuove Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC) per favorire un’apertura alla dimensione comunitaria dell’istruzione e la creazione di un sentimento di cittadinanza europea condiviso nelle nuove generazioni.

    L’azione è il tramite per aprirsi ad una nuova didattica basata sullo scambio e la collaborazione in un contesto multiculturale con numerose opportunità di formazione e un sistema di premi e riconoscimenti di livello internazionale.

    A livello europeo sono iscritti a eTwinning oltre 370.000 insegnanti, di cui più di 35.000 solo in Italia.

     


    Il progetto “Multicultural Olympics” riceve la “Menzione Speciale” ai Premi Nazionali eTwinning 2016

    La seguente comunicazione è stata ricevuta al mail personale il 20 ottobre:

    “Gentile eTwinner,
    siamo molto lieti di comunicare che il tuo progetto è stato incluso tra le “menzioni speciali” ai Premi nazionali eTwinning 2016! Complimenti da parte dell’Unità eTwinning Italia!
    Desideriamo invitarti insieme al Dirigente scolastico alla cerimonia di premiazione che si terrà a Napoli in occasione della Conferenza Nazionale eTwinning nei giorni 18 e 19 novembre p.v.
    Di seguito la lista completa dei progetti con menzione speciale:

    • “Does the earth have borders? Migration and Human-Rights”, Giusi Gualtieri, Liceo Scientifico “G. Marconi” di Perugia, Umbria 
    • WWW”, Monica Morana ICS 3 “L. Radice” di Patti (ME), Sicilia, voto 28,5 
    • Let’s make a change!“, Maria Rosaria Fasanelli, Liceo Statale “Niccolò Machiavelli” di Roma, Lazio
    • COOL – Collaboration Online with Outstanding Learning“, Marilina Lonigro, Scuola Secondaria di I Grado “Bovio-Palumbo” di Trani, Puglia
    • “Keep fit – be healthy”Elisabetta Scaglioni, Direzione Didattica di Vignola (MO), Emilia-Romagna
    • “eine Fahrradtour durch Europa”Mariaserena Burgher, ICS “Via Commerciale” di Trieste, FVG
    • “Who wants to be a scientist ?“, Paolo Sirabella, Liceo Scientifico Statale “Talete” di Roma, Lazio
    • Planet Diversity”Giovanna Piras, IC di Ghirlanza (OR), Sardegna
    • Es waar einmal…“, Sabine Mildner, Liceo Statale “F. Cecioni” di Livorno, Toscana
    • “MULTICULTURAL OLYMPICS”Anna Menditto, ISIS “G. B. Novelli” di Marcianise (CE), Campania e Angela Lucia Capezzuto, liceo statale “Don Gnocchi” di Maddaloni (CE), Campania

    Ovviamente, la notizie è stata ricevuta con tanta gioia e orgoglio, e la costatazione che il nostro progetto ha ricevuto un’ulteriore riconoscenza al suo valore e la qualità del lavoro svolto dagli studenti partecipanti!

     

    Il progetto “Multicultural Olympics” riceve il Premio di Qualità Nazionale

    (eTwinning National Quality Label)

    Il 9 agosto, l’Unità Nazionale eTwinning, un unità dedicato dell’INDIRE a Firenze, ha annunciato che il progetto ha ricevuto la riconoscenza tra la moltitudine di progetti presentati per la selezione. Queste sono le parole incoraggianti nella comunicazione:

     MULTICULTURAL OLYMPICS: Ottimo progetto molto ben organizzato e coordinato, il TwinSpace è ricco di materiali di buona qualità e la scheda di candidatura è ben fatta e aiuta la lettura della documentazione prodotta. Molto divertente e ben realizzata la fase iniziale di ice-breaking e presentazione reciproca e ottimo utilizzo degli strumenti offerti dal TwinSpace. Grazie per aver condiviso con noi il link della vostra riunione di programmazione delle attività e gli altri video che raccontano i momenti di chat e il punto di vista dei dirigenti scolastici. Sono certamente utili per capire meglio il gran lavoro di coordinamento dietro alle attività e ai prodotti finiti. Molto buono il coinvolgimento attivo degli alunni, l’uso delle TIC e la comunicazione tra i partner. Per un ulteriore salto di qualità si auspica in futuro l’introduzione di lavori in gruppi misti internazionali e la valutazione del progetto da parte di studenti e docenti. Complimenti!

    Ci sarà una premiazione degli alunni in data ancora da stabilirsi.

     

    multicultural-olympics-anna-menditto

    pof reg-ist pon Integrazione alunni diversamente abili progetti normativa riforma esami scuola lavoro idei Eventi Moda bandi manuale qualita modulistica borsa lavoro foto