filmato
  • Contatti

    ISISS "G.B. Novelli"
    Via G.B. Novelli, 1
    81025 Marcianise (CE)
    Codice Fiscale : 80102490614

    Dirigente Scolastico:
    Prof.ssa Emma Marchitto
    Telefono 0823-511863

    Vicedirigenza
    Prof. Emilio Romanucci
    Prof.ssa Elisa Fregolino
    Telefono 0823-580019

    Segreteria
    DSGA : Sig.ra Annamaria Mingione Telefono 0823-511909
    Fax 0823- 511834

    Codice meccanografico ISISS "Novelli": CEIS01100N
    Codice meccanografico Licei "Novelli" : CEPQ011019
    Codice meccanografico Professionali "Novelli" : CERI011019

    Email : ceis01100n@istruzione.it PEC : ceis01100n@pec.istruzione.it

    Webmaster: Prof.Giulio Raucci
    (per segnalazioni relative al sito scrivere a giulioraucci@alice.it )

  • Link Utili

  • Operazione trasparenza

  • Saluti alla Prof.ssa Maria Antonietta Romano

    Il Dirigente Scolastico , Prof. ssa Emma Marchitto, il DSGA Sig.ra Annamaria Mingione, i Docenti, gli studenti e tutto il personale ATA salutano con affetto la Prof.ssa Maria Antonietta Romano che con la fine del presente anno scolastico cessa il suo servizio in qualità di docente. Tuttavia un insegnante è per sempre e la Prof.ssa Maria Antonietta Romano è stata una meravigliosa Docente di Diritto.



    _________

    LIBRI DI TESTO per l’a.s. 2014/2015


    LIBRI DI TESTO PROFESSIONALI

    Libri di testo LICEI

    __________

    PROGETTO PON C1 STAZIONE RADIO-WEB  NOVELLI

    Le allieve dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise guidate dai Docenti Claudio Iannotta ed Angela Letizia sono lieti di presentarvi:

    cliccare sul simbolo della radio sopra riportata per visualizzare i contenuti di Stazione Radio-Web Novelli

    ________

    PON : MANIFESTAZIONE DI INTERESSE C-1-FSE04_POR_CAMPANIA- 2013-5

    _________

    Progetto e Concorso Nazionale Articolo 9 della CostituzioneCittadinanza attiva per valorizzare il patrimonio culturale della memoria storicaa cento anni dalla Prima Guerra Mondiale -Anno Scolastico 2013-2014

    Nel corrente anno scolastico 2013-2014 si è svolta la seconda edizione del Progetto e Concorso Nazionale Articolo 9 della Costituzione – Cittadinanza attiva per la cultura, la ricerca, il paesaggio e il patrimonio storico e artistico, finalizzato a diffondere la conoscenza e la riflessione da parte degli studenti della scuola italiana sull’articolo 9 della Costituzione. Il Progetto è stato promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca in collaborazione con la Fondazione Benetton Studi Ricerche, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Rai Educational, e con la partecipazione del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, del Ministero per gli Affari Esteri, di “Domenica” del “Sole24Ore”, di Rai Radio3, dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano. L’iniziativa ha inteso sostenere la progettazione dei docenti e dei consigli di classe nell’ambito dell’insegnamento di “Cittadinanza e Costituzione”. Il titolo dell’argomento che è stato oggetto della seconda edizione 2013-2014 del Progetto e Concorso Nazionale è il seguente: “Luoghi, paesaggi, vite, cultura, segni materiali e immateriali…: cittadinanza attiva per ricercare e costruire insieme il patrimonio culturale della memoria storica e per diffondere la cultura della pace tra i popoli, a cento anni dalla Grande Guerra”. La partecipazione al succitato Progetto e Concorso è stata aperta a tutte le scuole italiane e alle scuole italiane all’estero, statali e paritarie. L’iniziativa ha visto coinvolta anche l’Istituzione Scolastica ISISS “G.B.NOVELLI” di MARCIANISE . Gli approfondimenti culturali, i documenti ritrovati (lettere, foto, etc), le conoscenze acquisite durante gli incontri, le ricerche personali e le autonome attività didattiche curriculari hanno costituito gli strumenti per la realizzazione da parte degli allievi dell’Istituto Novelli di due prodotti complementari: un documento digitale che ha raccolto e illustrato i contenuti della ricerca effettuata e un elaborato video multimediale che ha espresso una sintesi efficace ed originale dei risultati più significativi del lavoro di ricerca e di riflessione svolto sul tema del Concorso. Una Giuria opportunamente costituita ha selezionato i lavori finalisti. E’ con viva soddisfazione che comunico che il video “A cent’anni dalla Grande Bugia” a cura delle classi VC del Liceo Pedagogico e VB del Liceo Linguistico dell’ISISS “G.B.NOVELLI” di MARCIANISE è stato ammesso alla fase finale del Progetto/Concorso Nazionale Articolo 9 della Costituzione. La partecipazione alla tappa conclusiva del Concorso vedrà coinvolti un docente e tre studenti dell’ISISS “G.B.NOVELLI” di MARCIANISE in rappresentanza delle classi finaliste . Gli allievi , accompagnati dalla prof.ssa Anna Cristina Campofreda , referente del Progetto,si recheranno a Roma , a spese del Ministero della Pubblica Istruzione, nei giorni di giovedì 5 giugno e venerdì 6 giugno 2014.Una Giuria di esperti individuerà presso lo stesso Ministero i lavori vincitori. La cerimonia di premiazione, a cui sono invitati i rappresentanti delle classi vincitrici e finaliste, si svolgerà a Roma presso il Senato della Repubblica. Ringrazio sentitamente quanti con il loro impegno e la loro attenzione al dialogo educativo hanno contribuito al raggiungimento di tale eccellente risultato, motivo di profondo orgoglio per la nostra Scuola. .

    Marcianise,29 maggio 2014

    Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Emma Marchitto

    ___________

    Documenti del 15 Maggio a.s. 2013/2014

    DOCUMENTO del 15 Maggio classe 5 AL Liceo Linguistico a.s. 2013/2014

    DOCUMENTO del 15 Maggio della Classe 5BL Liceo Linguistico a.s. 2013/2014

    Documento 15 maggio classe 5 Ap Liceo Pedagogico a.s. 2013/2014

    DOCUMENTO DEL 15 Maggio Classe 5Bp Liceo Pedagogico 2013-14

    DOCUMENTO del 15 Maggio Classe 5Cp Liceo Pedagogico a.s. 2013/2014

    DOCUMENTO del 15 Maggio classe 5Dp Liceo Pedagogico a.s. 2013/2014

    DOCUMENTO del 15 Maggio classe 5Ep Liceo Pedagogico a.s. 2013/2014

    DOCUMENTO del 15 Maggio Classe 5Am IPIA Abbigliamento e Moda a.s. 2013/2014

    DOCUMENTO 15 MAGGIO CLASSE 5 SEZ BM IPIA ABBIGLIAMENTO E MODA a.s. 2013 2014

    DOCUMENTO 15 Maggio Classe 5AT Professionale Servizi Sociali a.s. 2013/2014

    DOCUMENTO 15 MAGGIO classe 5BT Professionale Servizi Sociali a.s. 2013/2014

    Progetto “Stili di vita”

    Gli alunni delle classi di seguito indicate

    1AL Liceo Linguistico

    1AU Liceo delle Scienze Umane

    1BT Professionale Servizi Socio-sanitari

    1CM IPIA Abbigliamento e Moda

    che ancora non hanno compilato il Test di Verifica Finale relativo al progetto Educazione Alimentare, sono pregati di compilare urgentemente (e non oltre venerdì 16 maggio 2014)  il  QUESTIONARIO ON LINE che conclude le attività relative al Progetto “Stili di vita”

    e necessario alla stesura dei risultati conclusivi del percorso

    Per accedere al questionario on line, si deve copiare e incollare sulla barra Http il seguente collegamento (link):

    Progetto di Educazione Alimentare-Test di Verifica Finale

    Completato il questionario, ultimare la procedura con l’invio

    __________________

    In ricordo di Cinzia Visone


    Sabato 10 Maggio 2014: gli allievi dell’ISISS “G.B. Novelli ” di Marcianise hanno incontrato Papa Francesco

    Pubblicazione Graduatorie DEFINITIVE di Istituto

    Comunicazione decreto pubblicazione graduatorie definitive individuaz docenti soprann per a.s. 2014-2015

    GRADUATORIA-DEFINITIVA -LICEI-14-15

    GRADUATORIA-DEFINITIVA-PROFESSIONALI-14-15-1

    Meeting Nazionale delle Scuole per la Pace – ASSISI

    Il giorno 14 Aprile 2014 un bel sole ha accolto i partecipanti al meeting nazionale delle scuole per la pace, la fraternità e il dialogo “Sui passi di Francesco” ad Assisi, in piazza San Francesco.

    Il Ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, ha salutato gli studenti e i loro insegnanti contenta di potersi confrontare sui temi e sui progetti che riguardano la scuola italiana.

    Francesco d’Assisi uomo, amico e santo è punto di riferimento per tanti studenti che in lui riconoscono i valori che dovrebbero guidare la vita di ciascuna persona.

    Tra gli ospiti anche la “Iena” Giulio Golia, che ha dialogato con padre Enzo Fortunato (direttore della Sala Stampa del Sacro Convento).
    Il francescano ha chiesto perché la iena Golia attaccasse tutti, esponendo le persone alla gogna mediatica. La iena Golia ha risposto che quanto facesse è dovuto al fatto che lui è affamato di giustizia, di solidarietà, di pace e di dialogo. Il padre francescano e la iena si sono accorti di volere, entrambi, le stesse cose e hanno fatto un patto per coinvolgere in questo impegno anche tutti i giovani. Guido Golia ha detto di essere sicuro e fiducioso che tutti i giovani presenti al meeting non lo avrebbero più fatto essere “iena”. Il dialogo si è concluso con un simbolico selfie tra la Iena e il frate francescano.
    Il giorno 15 aprile 2014 la pioggia ha costretto ad un cambiamento di piani: così l’assemblea plenaria di chiusura non si è svolta più in piazza San Francesco, ma nella basilica superiore di Assisi. L’assemblea ha avuto per filo conduttore il tema “Tornando a casa: impegni per continuare… sui passi di Francesco”. Alla due giorni, promossa dalla rivista San Francesco e dal Coordinamento nazionale enti locali per la pace e i diritti umani, hanno partecipato duemila studenti, che hanno sottoscritto la Carta di Assisi: otto impegni per ridare valore e concretezza alla pace, alla fraternità e al dialogo a partire dai giovani e dalla scuola.
    A dare il benvenuto in basilica ai ragazzi è stato padre Mauro Gambetti, custode del Sacro Convento di Assisi, che ha invitato gli studenti a dire com’è stato il meeting. “Bellissimo”, la risposta in coro. “Il futuro è vostro – ha detto la scrittrice Susanna Tamaro, rivolgendosi ai ragazzi -. La mattina guardatevi negli occhi e domandatevi: chi sono? Chi voglio essere? Solo lavorando su di voi, potrete costruire un mondo più giusto”. Don Felice Accrocca, esperto di francescanesimo, ha invitato i giovani a impegnarsi “per l’uguaglianza”. Vincenzo Morgante, direttore nazionale Tgr Testata giornalistica regionale della Rai, ha ricordato il suo incontro con don Pino Puglisi e una sua frase: “Se ognuno fa qualcosa”. Morgante ha, poi, invitato, a fare “un’alleanza tra due servizi pubblici essenziali: quello della scuola e della radio-televisione”.
    L’evento conclusivo del meeting ha visto Lorenzo Jovanotti dialogare con lo scrittore Aldo Nove, autore del libro “Tutta la luce del mondo”, imperniato sulla vita e la testimonianza di Francesco d’Assisi. “Qui c’è un uomo, San Francesco – ha detto Jovanotti, secondo quanto riferito dagli stessi francescani – che vive più di tanti vivi”. Jovanotti ha salutato tutti, fotografandosi in un “selfie” con i frati francescani. Il meeting è stato “un grande laboratorio della cultura della pace – ha dichiarato Flavio Lotti, direttore del Coordinamento nazionale degli enti locali per la pace e i diritti umani -, un laboratorio di futuro”.
    “Per giungere alla pace” è “necessario educare alla pace: perché ogni bambino, ogni bambina, ogni ragazza, ogni ragazzo possano essere costruttori di pace, artigiani della pace. Educare alla pace è responsabilità di tutti ma la scuola ha una responsabilità speciale”, si legge nella carta di Assisi. La scuola, d’ora in avanti, è chiamata a celebrare San Francesco con azioni educative integrate nella programmazione scolastica. Si comincia il prossimo 4 ottobre, mettendo al centro la riscoperta del valore della “fraternità”. E si continua domenica 19 ottobre con la XX edizione della Marcia per la pace Perugia-Assisi, nella quale sfileranno insegnanti e studenti di tutt’Italia.


    FESTIVAL SLAM( Association Francofil)

    Il giorno 4 Aprile 2014 gli allievi della classe 1BL del Liceo Linguistico “Novelli” di Marcianise hanno partecipato alla manifestazione del Festival Slam tenutasi a Caserta . Gli allievi della classe 1BL Liceo Linguistico, preparati dalle Docenti di Lingua Francese Clelia Biacino e Carmen Conte , hanno vinto il premio per lo ” SLAM POUR LA FOLIE”.

    Per un cielo stellato

    Giovedì mattina 3 aprile, presso l’I.S.S.I.S. “Novelli” di Marcianise, si è tenuto l’ incontro: “Projet Madagascar: Ensemble pour les Kintana Kely (petites étoiles)” promosso dalla sezione provinciale della Società Italiana dei Francesisti con la dottoressa Paola Giustiniani (medico oculista presso l’Ospedale San Paolo di Napoli, da anni volontaria della Fondazione Missioni Estere in Madagascar) e l’Isiss Novelli di Marcianise. L’evento, voluto dalla Dirigente Scolastico, Prof. Emma Marchitto e coordinato dalla Prof. ssa Rosalba Loreto, introdotto da Clelia Biacino, docente di madre lingua francese presso lo stesso Istituto, da Aldo Cobianchi, segretario generale della Sidef, e dalla fiduciaria provinciale Sidef, Anita Schiavo, ha avuto un duplice scopo: culturale ed umanitario. La dottoressa Giustiniani, fondatrice della onlus “Per un cielo stellato” è una testimone fortissima di solidarietà; la Sidef assiste  la sua fondazione, promuovendo  cultura del servizio e dell’accoglienza multiculturale. La fondazione non raccoglie fondi ma  generi non deperibili di prima necessità (confezioni di legumi secchi, riso, zucchero, latte in polvere per neonati, scatolame in genere, confezioni di amuchina), aiuti concreti, anche minimi: l’adesione degli studenti e dei docenti del Novelli  è stata appassionata e generosa e, c’è da giurarci, non terminerà con la giornata di oggi…

    _______________

    ESAMI di STATO

    COMUN. DOCENTI ESAMI PRELIMINARI

    CALENDARIO PRELIMINARI ALBO

    ________________________

    INDIRIZZO ALBERGHIERO (Nuovo)


    Sono aperte le ISCRIZIONI per l’a.s. prossimo 2014/2015 relativamente anche all’Indirizzo Alberghiero.

    A partire dal prossimo anno scolastico 2014/2015 presso l’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise saranno attive le due articolazioni dellIstituto Professionale Alberghiero Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera ovvero Articolazione Enogastronomia ( Cucina) ed Articolazione Servizi di Sala e Vendita ( 1° anno del corso di studi).

    Quadri orari Professionale Alberghiero  Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera articolazioni Enogastronomia e “Servizi di Sala Vendita”

    _________

    ALMA DIPLOMA

    Le aziende incontrano l’ISISS “G.B.Novelli”  di Marcianise e i curricula degli studenti del “Novelli” .

    SERVIZI DI INTERMEDIAZIONE

    Sviluppati con l’obiettivo di facilitare il rapporto fra domanda e offerta di lavoro, i servizi di intermediazione offrono un contatto diretto fra i diplomati (e diplomandi) e le aziende interessate alle professionalità formate attraverso i nostri percorsi formativi.
    Se sei un’Azienda in cerca di un diplomato da assumere, consulta la banca dati dei diplomati e degli studenti del nostro Istituto ISISS  “G.B. Novelli” di Marcianise (Caserta) iscritti all’ultimo anno. Potrai selezionare i diplomati sulla base del titolo di studio, delle competenze informatiche, linguistiche e su tanti altri parametri di ricerca.
    Le Aziende interessate che vogliono visionare i curricula degli studenti dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise potranno farlo cliccando sulla immagine di seguito riportata :

    ________________________________ _____________________

    PORTALE CLICLAVORO.GOV.IT

    www.cliclavoro.gov.it

    Il portale pubblico istituito dal Ministero del Lavoro per i cittadini che cercano lavoro e per le Aziende che cercano lavoratori

    Il giorno 14 Aprile 2014 un bel sole ha accolto i partecipanti al meeting nazionale delle scuole per la pace, la fraternità e il dialogo “Sui passi di Francesco” ad Assisi, in piazza San Francesco.

    Il Ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, ha salutato gli studenti e i loro insegnanti contenta di potersi confrontare sui temi e sui progetti che riguardano la scuola italiana.

    Francesco d’Assisi uomo, amico e santo è punto di riferimento per tanti studenti che in lui riconoscono i valori che dovrebbero guidare la vita di ciascuna persona.

    Tra gli ospiti anche la “Iena” Giulio Golia, che ha dialogato con padre Enzo Fortunato (direttore della Sala Stampa del Sacro Convento).
    Il francescano ha chiesto perché la iena Golia attaccasse tutti, esponendo le persone alla gogna mediatica. La iena Golia ha risposto che quanto facesse è dovuto al fatto che lui è affamato di giustizia, di solidarietà, di pace e di dialogo. Il padre francescano e la iena si sono accorti di volere, entrambi, le stesse cose e hanno fatto un patto per coinvolgere in questo impegno anche tutti i giovani. Guido Golia ha detto di essere sicuro e fiducioso che tutti i giovani presenti al meeting non lo avrebbero più fatto essere “iena”. Il dialogo si è concluso con un simbolico selfie tra la Iena e il frate francescano.
    Il giorno 15 aprile 2014 la pioggia ha costretto ad un cambiamento di piani: così l’assemblea plenaria di chiusura non si è svolta più in piazza San Francesco, ma nella basilica superiore di Assisi. L’assemblea ha avuto per filo conduttore il tema “Tornando a casa: impegni per continuare… sui passi di Francesco”. Alla due giorni, promossa dalla rivista San Francesco e dal Coordinamento nazionale enti locali per la pace e i diritti umani, hanno partecipato duemila studenti, che hanno sottoscritto la Carta di Assisi: otto impegni per ridare valore e concretezza alla pace, alla fraternità e al dialogo a partire dai giovani e dalla scuola.
    A dare il benvenuto in basilica ai ragazzi è stato padre Mauro Gambetti, custode del Sacro Convento di Assisi, che ha invitato gli studenti a dire com’è stato il meeting. “Bellissimo”, la risposta in coro. “Il futuro è vostro – ha detto la scrittrice Susanna Tamaro, rivolgendosi ai ragazzi -. La mattina guardatevi negli occhi e domandatevi: chi sono? Chi voglio essere? Solo lavorando su di voi, potrete costruire un mondo più giusto”. Don Felice Accrocca, esperto di francescanesimo, ha invitato i giovani a impegnarsi “per l’uguaglianza”. Vincenzo Morgante, direttore nazionale Tgr Testata giornalistica regionale della Rai, ha ricordato il suo incontro con don Pino Puglisi e una sua frase: “Se ognuno fa qualcosa”. Morgante ha, poi, invitato, a fare “un’alleanza tra due servizi pubblici essenziali: quello della scuola e della radio-televisione”.
    L’evento conclusivo del meeting ha visto Lorenzo Jovanotti dialogare con lo scrittore Aldo Nove, autore del libro “Tutta la luce del mondo”, imperniato sulla vita e la testimonianza di Francesco d’Assisi. “Qui c’è un uomo, San Francesco – ha detto Jovanotti, secondo quanto riferito dagli stessi francescani – che vive più di tanti vivi”. Jovanotti ha salutato tutti, fotografandosi in un “selfie” con i frati francescani. Il meeting è stato “un grande laboratorio della cultura della pace – ha dichiarato Flavio Lotti, direttore del Coordinamento nazionale degli enti locali per la pace e i diritti umani -, un laboratorio di futuro”.
    “Per giungere alla pace” è “necessario educare alla pace: perché ogni bambino, ogni bambina, ogni ragazza, ogni ragazzo possano essere costruttori di pace, artigiani della pace. Educare alla pace è responsabilità di tutti ma la scuola ha una responsabilità speciale”, si legge nella carta di Assisi. La scuola, d’ora in avanti, è chiamata a celebrare San Francesco con azioni educative integrate nella programmazione scolastica. Si comincia il prossimo 4 ottobre, mettendo al centro la riscoperta del valore della “fraternità”. E si continua domenica 19 ottobre con la XX edizione della Marcia per la pace Perugia-Assisi, nella quale sfileranno insegnanti e studenti di tutt’Italia.

    scritto in data: 6 giugno, 2013

    Si riportano di seguito gli elenchi dei Libri di testo adottati  per ciascuna classe di ciascun indirizzo di studi, relativamente all’anno scolastico 2013-2014. Liceo Linguistico   LICEO SC.UMANE opzione ECONOMICO-SOCIALE    Liceo Scienze Umane indirizzo base e Liceo Pedagogico   Istituto Professionale Abbigliamento e Moda   Istituto Professionale per i Servizi Socio-sanitari e per i servizi Sociali

    pof reg-ist pon Integrazione alunni diversamente abili progetti normativa riforma esami scuola lavoro idei Eventi Moda bandi manuale qualita modulistica borsa lavoro foto
  • News

  • news archivio