filmato
  • Contatti

    ISISS "G.B. Novelli"
    Via G.B. Novelli, 1
    81025 Marcianise (CE)
    Codice Fiscale : 80102490614

    Dirigente Scolastico:
    Prof.ssa Emma Marchitto
    Telefono 0823-511863

    Vicedirigente
    Prof.ssa Elisa Fregolino
    Telefono 0823-580019

    Segreteria
    DSGA : Sig.ra Annamaria Mingione Telefono 0823-511909
    Fax 0823- 511834

    Codice meccanografico ISISS "Novelli": CEIS01100N
    Codice meccanografico Licei "Novelli" : CEPQ011019
    Codice meccanografico Professionali "Novelli" : CERI011019

    Email : ceis01100n@istruzione.it PEC : ceis01100n@pec.istruzione.it

    Webmaster: Prof.Giulio Raucci
    (per segnalazioni relative al sito scrivere a rauccigiulio@libero.it )

  • Link Utili

  • Operazione trasparenza

  • col

    CONVOCAZIONE COLLEGIO 1 SETT. 2015

    Esami di idoenità

    COMUNICAZIONE DOCENTI commissioni esami di idoneita

    CALENDARIO ESAMI IDONEITA’

    ________

    eSAMI DI QUALIFICA

    COMUNICAZIONE DOCENTI ESAMI QUALIFICA

    COMUNICAZIONE ALUNNI ESAMI QUALIFICA

    _______

    ALUNNI CLASSI PRIME

    Decreto pubblicazione elenchi classi prime a. s. 2015-2016

    ___________

    Chiusura Scuola nei giorni Martedì 25 Agosto e Mercoledì 26 Agosto

    Chiusura scuola

    _________

    MI VESTO DI LAVORO

    StageNovelli

    Per visionare il VIDEO, clicca QUI

    Laboratorio di giornalismo multimediale

    Progetto Art. 9 Prof.ssa Caterina Vesta

    Incontri

    Incontri 1-il primo numero del giornalino

    Incontri 2-il secondo numero del giornalino

    Incontri 3.compressed- il terzo numero del giornalino

    ________

    “Sing Along!”

    Progetto Art.9  Prof.ssa Anna Menditto

    Sing-along

    Per guardare il VIDEO relativo al modulo progettuale “Sing Along” cliccare QUI

    ______

     

    “Lo spagnolo accessibile a tutti”

    Progetto Art.9  Prof.ssa Teresa Santillo

    spagnolo

    Lo spagnolo accessibile a tutti

    _____________

    “Alfabetizzazione digitale”

    Progetto Art.9  Prof.ssa Rosalba Capone

    alfabetizzazione digitale

    Alfabetizzazione digitale

    _________

    “Il francese accessibile a tutti”

    Progetto Art.9  Prof.ssa Antonia Pompa

    Francese accessibile a tutti

    Per vdere il VIDEO cliccare QUI

    _________

    “Esperimenti intriganti ”

    Progetto Art.9  Prof.ssa Fregolino Elisa

    Esperimenti intriganti

    Esperimenti intriganti

    _________

    Corso Fotografia Progetto Art. 9

    Prof.ssa Angela Romano

    Foto 6

    Per vedere altre foto cliccare sul seguente link : FOTO

    _____

    CORSO BALLI CARAIBICI

    Progetto Art. 9

    Corso a cura della Prof.ssa Teresa Marmorino

    Lezioni di Salsa e Bachata

    IMG_0259

    Per visionare alcune FOTO dell’attività progettuale, cliccare sul seguente link: FOTO BALLI CARAIBICI

    ______

    TORNEO CALCIOTTO

    Premio vincitori torneo Calciotto

    Foto 1

    Foto 2

    Foto 3

    ARTICOLO DI GIORNALE RELATIVO AL PROGETTO

    Foto torneo

    Torneo Calciotto

    Cliccare sul seguente link per accedere a tutte le informazioni sul Torneo do Calciotto

    ______

    ARTICOLO 9

    Le congratulazioni del Dirigente Scolastico Prof.ssa Emma Marchitto alle alunne, guidate dal Prof. Alfonso Sagnelli,  che hanno preso parte al progetto Art. 9 Modulo n.7 “laboratorio di produzione artigianale” dal titolo “Guardare, comprendere ed esprimere a punta di pennello”.

    Progetto Art.9 modulo: Laboratorio di produzione artigianale . Titolo”Osservare, comprendere ed esprimere a punta di pennello” Il modulo realizzato ha perseguito lo scopo di sviluppare le capacità creative presenti fin dall’infanzia in ogni individuo, e di promuovere l’acquisizione di una sensibilità estetica. Per il conseguimento del risultato sopra specificato si sono sviluppate  azioni dirette a: -fare emergere le qualità e le risorse personali degli allievi che hanno partecipato al modulo; -dare spazio alla creatività individuale di ciasucno dei predetti; -agevolare il loro  sviluppo comunicativo attraverso le tecniche pittoriche ; -migliorare le loro capacità relazionali; -favorire la nascita del gruppo attraverso esercizi che evidenzino la creatività di ciascuno (Prof Alfonso Sagnelli)

    Foto sagnelli

    Articolo 9

     

    Libri di testo 2015/2016

    LIBRI DI TESTO LICEI as 2015 2016

    LIBRI DI TESTO PROFESSIONALI as 2015 2016

    ________

    SAPORE DI…PANE

    Pane

    Conclusione del Modulo Interdisciplinare “ Sapore di…..Pane “ realizzato nell’a.s. 2014/2015 dagli alunni delle  Classi Prime Istituto Professionale Alberghiero “G.B. Novelli” di Marcianise ( Istituto Professionale Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera) con la guida dei loro docenti.
    Le classi 1^ Sez. A, 1^ Sez. B e 1^ Sez. C dell’Istituto Professionale Alberghiero “G.B. Novelli” di Marcianise si sono riunite con i loro docenti per condividere la fase finale dell’attività didattica “Sapore …di pane” realizzata nel corso del corrente anno scolastico 2014/2015 , degustando diversi tipi di pane, da quelli comuni a quelli speciali nonché i suoi sostituti. L’attività didattico-formativa realizzata con gli allievi ha avuto, tra gli altri obiettivi, quello di far prendere consapevolezza agli studenti della composizione chimico-fisica dell’alimento pane, della funzione  che questo alimento svolge nel soddisfare il fabbisogno giornaliero dei glucidi complessi in una dieta sana, corretta ed equilibrata e di quantificare il  consumo effettivo locale di pane rispetto a quello giornaliero della media nazionale.

    Per visionare alcune FOTO della manifestazione finale, cliccare sul seguente link: FOTO SAPORE…DI PANE

    ______

    GARA DI SPELLING

    Foto 1 bis


    Le docenti di lingua inglese Colesanti Ester, D’Albenzio Angela, Imbriano Matrona, Menditto Anna, Monaco Clelia, Parascandola Ladonea Gioconda, Rossano Maria, d’intesa con il Dirigente Scolastico, nell’ambito del POF a.s. 2014/2015 ed in particolare delle opportunità di diversificazione e di miglioramento delle strategie didattiche e metodologiche in lingua inglese offerte agli studenti, hanno attivato la seconda edizione del progetto ‘Spelling Bee Contest: Bee a Part of It’ rivolto agli studenti delle classi prime di tutti gli indirizzi di studio dell’ I.S.I.S.S. ‘G. B. Novelli’ di Marcianise.
    Nel corso del primo e del secondo quadrimestre, i docenti hanno curato le esercitazioni nelle classi di rispettiva appartenenza, individuando per la gara finale, attraverso due tests preliminari, i seguenti alunni finalisti:

    Grappa Arianna, Scognamiglio Alessandro(1Al); Fabiano Maria (1Bl); Moretta Marika (1Au); Di Dio Marta, Iovinella Antonio (1Bu); Piccolo Mariano, Vitale Sabrina (1Aes); Sabatino Alessia (1Am); Prifti Jorgo Aurora (1Bm); Padriciello Rosa (1At); Monaco Salvatore, Raucci Michele (1Ct); Mezzacapo Deborah, Santonastaso Luigi, Sorvillo Noemi (1Aeg); Graziano Emanuele (1Beg)

    La gara finale, tenutasi giovedì 21 maggio 2015 presso il Laboratorio Linguistico dell ‘Istituzione Scolastica, si è conclusa con la vittoria di cinque alunni, uno per ogni indirizzo di studio:

    1. GRAPPA ARIANNA (Liceo linguistico)
    2. VITALE SABRINA (Liceo delle Scienze Umane Econ. Soc.)
    3. SABATINO ALESSIA (Ist. Prof. Produzione Industriale e Artigianale)
    4. RAUCCI MICHELE (Ist. Prof. Servizi socio-sanitari)
    5. GRAZIANO EMANUELE (Ist. Prof. Servizi Enog. E Ospitalità Alberghiera)

    Ci complimentiamo con gli alunni per gli eccellenti risultati raggiunti e per aver dato luogo ad una gara avvincente ed entusiasmante. Da noi tutti, l’ augurio che continuino nel loro brillante percorso all’I.S.I.S.S. ‘G. B. Novelli’!!!

     Per visionare alcune FOTO della manifestazione finale, cliccare sul seguente link: FOTO GARA DI SPELLING

     ___________

    TORNEO DI CALCIOTTO

    Foto torneo Calciotto

    torneo-calciotto

    Cliccare sul seguente link per accedere a tutte le informazioni sul Torneo do Calciotto

    ______________

    L’ISISS”G.B. Novelli” di Marcianise ha partecipato a Maggio dei Monumenti a Marcianise

    Foto 24

    Grande successo per la Manifestazione “Maggio dei Monumenti 2015” svoltasi nello splendido scenario del palazzo barocco Novelli che ospita l’omonimo istituto. L’iniziativa della Proloco di Marcianise in capo al presidente prof. Domenico Rosato ha entusiasmato gli allievi dell’I.S.S.S. Novelli che hanno sapientemente illustrato i monumenti da valorizzare ovvero palazzo Novelli, l’Esedra dell’omonimo palazzo e la chiesa di San Pasquale. Varie sono state le performance degli allievi che hanno curato l’accoglienza, la presentazione e le ipotesi di conservazione e valorizzazione di questi monumenti, la presentazione di abiti del ‘700 e non sono mancati momenti di riflessione da parte del dirigente scolastico prof.ssa Emma Marchittoche ha sottolineato l’importante compito che ha la scuola di oggi nel preparare alla vita futura le nuove generazioni partendo proprio da queste iniziative culturali. Prezioso è stato il contributo del prof. Donato Musonedell’associazione “Risvegli Culturali” che ha aggiunto notizie importanti riguardanti l’Esedra, il “palcoscenico del Novelli”, unico e raro esempio di architettura vanvitelliana del ‘700 per il quale si auspica un celere intervento di conservazione e restauro. La manifestazione è proseguita nel complesso monastico dei frati Alcantarini, meglio conosciuto con il nome di chiesa di San Pasquale prospiciente piazza Onofrio Buccini,dove il sindaco di Marcianise dott. Antonio De Angelis si è complimentato con gli allievi del Novelli per l’impegno, la dedizione e l’amore che hanno manifestato nel presentare queste meraviglie lasciateci dai nostri avi.

    Per vedere altre foto, cliccare sul seguente link:

    FOTO

    ___________

    Nuove opportunità a favore dell’occupabilità dei giovani diplomati dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise.

    Prende il via presso l’Istituzione scolastica ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise, il Progetto “Social Net” nell’ambito del Programma Erasmus+, che consente ai giovani, in possesso da non oltre 12 mesi di un diploma o di una qualifica in ambito sociale, di svolgere un tirocinio lavorativo gratuito della durata di 17 settimane presso Imprese , Enti, ed Organismi operanti nel settore sociale ed ubicati in Europa, nello specifico in Spagna e Regno Unito.

    Al termine della fase di selezione del Progetto “Social Net”, avvenuta in data Martedì 21 Aprile 2015, tre allieve diplomatesi nell’a.s. 2013/2014 presso l’Istituto Professionale dei Servizi Socio-sanitari dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise ( diploma Tecnico dei Servizi Socio-sanitari) sono state individuate per la partecipazione ad un percorso di tirocinio lavorativo presso imprese ubicate nella città di Valencia in Spagna ed operanti nel settore dei servizi sociali.

    Il tirocinio della durata di diciassette settimane consecutive, pari a circa quattro mesi, consentirà alle tre giovani di migliorare i propri livelli di apprendimento in termini di conoscenze e competenze nel settore lavorativo specifico dei servizi sociali, di ampliare le proprie prospettive occupazionali e di carriera lavorativa, nonché di esercitare attivamente il proprio diritto-dovere alla cittadinanza europea.

    La partenza delle tre allieve è programmata per il giorno Lunedì 25 Maggio 2015.

    Naturalmente la partecipazione al tirocinio non comporterà alcun onere a carico delle famiglie delle studentesse, essendo interamente coperte le spese di viaggio aereo A/R, l’alloggio e il vitto, oltre naturalmente alla sistemazione presso le aziende più rispondenti ai curricula vitae, alle predisposizioni e alle attitudini delle aspiranti tirocinanti.

    La Dirigente Scolastica dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise, Prof.ssa Emma Marchitto , saluterà le tre giovani e le loro famiglie nel corso dell’ incontro che si terrà il giorno Mercoledì 20 Maggio 2015 alle ore 17.30 presso la Sala “Cinzia Visone” dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise e che vedrà la consegna delle Borse di Studio alle tre studentesse selezionate: Generoso Elena, Moretta Alessandra e Siciliano Maria.

    Detto incontro, coordinato dal Prof. Emilio Romanucci, referente dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise per il programma Erasmus+, rappresenterà altresì occasione per stabilire e concordare con l’Associazione Essenia UETP di Salerno, capofila e partner del Progetto, le nuove opportunità formative, sempre in ambito sociale, già programmate dal Progetto “Social Net” nell’ambito del Programma Erasmus+, per i giovani diplomandi a.s. 2014/2015 dell’Istituto Professionale dei Servizi Socio-sanitari dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise ( diploma Tecnico dei Servizi Socio-sanitari) .

    L’incontro vedrà la partecipazione degli studenti delle classi quinte a.s. 2014/2015 dell’Istituto Professionale dei Servizi Socio-sanitari dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise , dei loro genitori e dei docenti di indirizzo.

     _______

    doc15maggio

    A:S: 2014/2015

    DOCUMENTO V A SCIENZE UMANE 2015

    DOCUMENTO V B SCIENZE UMANE 2015

    DOCUMENTO V C SCIENZE UMANE 2015

    DOCUMENTO V AL LINGUISTICO 2015

    DOCUMENTO V B LINGUISTICO 2015

    Documento 15 maggio V At 2014-15

    DOCUMENTO 15 MAGGIO VBT_ 2015_def

    Documento 15 Maggio 5 AM IPIA Abb e Moda

    DOCUMENTO 15 MAGGIO V BM

     

    ________

    Prevenire per essere SICURI del proprio futuro – Progetto “Arte e Sicurezza”, INAIL Campania            

    Premio INAIL

    Mercoledì, 6 maggio 2015, le alunne della Classe IV Sez. A indirizzo Liceo delle Scienze Umane dell’ISISS G.B. Novelli di Marcianise hanno partecipato vittoriose alla premiazione del concorso regionale “Arte e Sicurezza”indetto dall’INAIL Campania, avendo conseguito il primo premio grazie alla realizzazione di una performance teatrale che al meglio, secondo la giuria, è riuscita a rappresentare i concetti di “prevenzione” e “sicurezza sul lavoro”, fulcro tematico dell’iniziativa. Con grande interesse, entusiasmo e voglia di essere propositive, le alunne hanno scelto di denunciare storie vere e locali, al fine di sensibilizzare coetanei e adulti al rispetto della Persona e della Vita. Impegnando e investendo nella realizzazione tutta la loro creatività, hanno raggiunto anche una vittoria morale, avendo interiorizzato nozioni fondamentali per la crescita personale. Affetto e attenzione particolare è stata rivolta all’INAIL che ora, finalmente, aumenta le proprie competenze; precedentemente era soltanto un Ente Assicuratore, ora è divenuto Ente più vicino al lavoratore, aggiungendo alle proprie prestazioni la cura completa, la riabilitazione, la ricerca, indagando sui rischi, affinché si sappia sempre di più. Corsi di formazione, progetti come questo ed altro, aiuteranno i ragazzi vicini alla maturità e prossimi ad entrare nel mondo del lavoro, a fare leva sulla PREVENZIONE. Un grazie particolare alla Dirigente Scolastica Emma Marchitto e alle Professoresse Maria Fusco e Antonietta Russo che con la loro energia e positività hanno sostenuto le ragazze in questo percorso, credendo in loro, spronandole e accompagnandole in ogni istante di questa esperienza a loro nuova, riuscendo a far sorgere nell’animo di ogni persona una domanda davvero importante: “Com’è possibile pensare che sia più facile morire?”

    __________

    QUESTIONARIO RELATIVO ALL’INDAGINE SUL BENESSERE : PER ACCEDERE AL QUESTIONARIO, CLICCARE SUL LINK

    Istat

    Liceo Linguistico “Novelli”: uno dei tanti casi di eccellenza

    Francesca Chiriani  DS e Anna MendittoConfrontarsi non è paragonarsi a qualcuno o qualcosa; confrontarsi vuol dire aprirsi a nuove conoscenze , interagire con esse , capire quali sono i propri punti di forza e le proprie criticità, e da questa esperienza cognitiva ed esperenziale trarre gli spunti per cercare di migliorarsi.
    E’ con questo spirito che i docenti del Liceo Linguistico “G.B Novelli” si sono confrontati con un’importante realtà universitaria, quale quella inglese, e dal confronto hanno avuto conferma dell’efficacia e del valore della loro azione didattico-formativa.
    Francesca Chiriani, nella foto con il Dirigente Scolastico dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise, Prof.ssa Emma Marchitto, e con la docente di Inglese Prof.ssa Anna Menditto, ha frequentato il Liceo Linguistico presso l’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise a partire dall’anno scolastico 2009/2010 ed ha conseguito il diploma al termine dell’anno scolastico 2013/2014.
    Francesca, grazie alla sua tenacia e ad un impegno costante, ha raggiunto ottimi risultati durante tutto il quinquennio delle superiori e la preparazione raggiunta alla fine del percorso di studi liceale, le ha consentito di essere ammessa alla RoeHampton University of London dove l’allieva attualmente studia, con successo, lingue straniere.
    La Chiriani racconta che grazie al background acquisito presso il Liceo Linguistico “Novelli” di Marcianise riesce a superare senza difficoltà i test periodici che le vengono sottoposti dai suoi docenti universitari e che spesso i suoi interventi durante le lezioni sono oggetto di elogio da parte dei docenti.
    Vi sembra poco?
    Francesca è solo uno dei tanti esempi: a tal proposito si potrebbero citare i brillanti successi universitari conseguiti da Paola , Giusy, Maria , Alessandro, etc. tutti ex studenti del Liceo Linguistico “Novelli” di Marcianise.
    Infatti moltissimi studenti del Liceo Linguistico “Novelli” di Marcianise, una volta terminato il corso di studi, hanno intrapreso con entusiasmo e successo diverse tipologie di studi universitari. La formazione che essi hanno ricevuto durante il percorso liceale ha consentito loro di progredire, di crescere ancora e, soprattutto di confrontarsi con realtà “altre”.
    Il successo di questi ragazzi è motivo di orgoglio e vanto per tutti quei docenti che, nonostante tutte le difficoltà e i problemi dei quali il mondo della scuola è afflitto, credono ancora nel loro lavoro e lo svolgono profondendo quotidianamente passione e sacrificio.
    Tutto ciò, inoltre, consente ai docenti, di crescere sempre, di confrontarsi e trarre da detto confronto maggiore forza e coscienza del proprio lavoro perché l’obiettivo formativo è veramente raggiunto quando si raggiunge il perfetto equilibrio tra fiducia e coscienza.

     

     

    CALENDARIO ESAMI PRELIMINARI

    CANDIDATI ESTERNI ESAMI DI STATO 2015

    CALENDARIO ESAMI PRELIMINARI A. S. 2014-2015

     

    ___________

    ERASMUS

    Elenco candidati ammessi ai colloqui e contrattualizzazione ES II e UK III

    immagine bando

    EsseniaUetp in collaborazione con l’ISISS “G.B. Novelli” apre il Bando di selezione nell’ambito del Progetto “SOCIAL N.E.T.” Network for Educational Training” – Programma ERASMUS+ per l’assegnazione di Borse di Studio finalizzate allo svolgimento di tirocini lavorativi presso imprese ed organismi europei operanti nel settore sociale.

    Paesi di svolgimento del tirocinio: SPAGNA e REGNO UNITO.

    Beneficiari:giovani che hanno conseguito il diploma di “TECNICO DEI SERVIZI SOCIALI” presso l’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise nell’A.S. 2013/2014.

     Scadenza:12 APRILE 2015

     BANDO ISISS NOVELLI CON ALLEGATI

    Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al seguente recapito: 0823-580019 dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00.

    ________

    Incontro degli allievi dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise con il Console di Francia presso l’Istituto Grenoble di Napoli

    image3

    Nella radiosa mattinata del giorno Mercoledì 18 Marzo 2015 le alunne Marika Portento e Rosa Del Bene della classe 5 sez. A Liceo Linguistico “G.B. Novelli” di Marcianise e gli allievi Anna Scamardella e Nicola Di Santillo della classe 5 sez. B del Liceo Linguistico “G.B.Novelli” di Marcianise , accompagnati dalla docente di conversazione in francese, Prof.ssa Clelia Biacino, si sono recati ad un incontro con il Console di Francia a Napoli presso l’Istituto Grenoble di Napoli.

    La docente e gli allievi sono stati accolti dal Console francese a Napoli,  Mr Thimonier , presso la sede dell’Istituto francese ” Le Grenoble” nell’ambito della manifestazione dell’A.M.O.P.A. per attribuire ” Le Tableau d’Honneur” onorificenza delle ” Palmes Académiques” all’Istituto “G.B.Novelli” di Marcianise, ai succitati alunni per l’impegno profuso nello studio della lingua francese e alla loro docente madrelingua francese, Prof.ssa Clelia Biacino, che ha seguito gli allievi nello studio della lingua francese durante il loro percorso scolastico curriculare.

    Il Console sottolineando l’importanza della lingua francese non solo in Europa ma anche nel resto del mondo, ha voluto rimarcare quanto sia importante l’apprendimento di questa lingua in virtù del fatto che , oggi più che mai, essa viene usata anche in Oriente specialmente negli accordi commerciali stipulati dalla Francia con la Cina. Il Console ha concluso il suo discorso invitando gli studenti presenti ad impegnarsi proficuamente nello studio della lingua francese al fine di poter spendere le competenze linguistiche acquisite nel proprio futuro lavorativo.

    Durante lo svolgimento  della premiazione gli studenti delle scuole medie e dei Licei presenti alla manifestazione, hanno interpretato dialoghi, poesie e canzoni in lingua francese.

    Gli studenti della nostra Istituzione scolastica hanno raccontato, in lingua francese, l’esperienza vissuta con il progetto ” Madagscar: ensemble pour les kyntana kely” organizzato dalla SIDEF nel mese di Aprile dell’anno 2014.
    La mattinata all’Istituto è continuata, per gli allievi della nostra Scuola, con la visita del palazzo  “Le Grenoble”  e della”Médiathèque”.

    I quattro allievi Marika Portento,Rosa Del Bene,Anna Scamardella e Nicola Di Santillo sono rimasti entusiasti per l’esperienza vissuta e sintetizzano così le loro impressioni relativamente alla visita alla quale hanno partecipato:
    “Alla fine della visita siamo tornati a casa con la soddisfazione di aver portato con noi un piccolo pezzo di Francia . Siamo inoltre contenti di aver ricevuto un attestato di grandissimo valore come premio per il nostro impegno e la nostra costanza nello studio della lingua francese. Quella appena conclusa è stata per noi un’esperienza indimenticabile, ci ha colpiti profondamente e motivati ancor più ad approfondire le nostre conoscenze della lingua francese. Inoltre per alcuni di noi la partecipazione a questo evento è servita per rafforzare l’intenzione di voler continuare lo studio di questa meravigliosa lingua straniera anche all’università”.
    Soddisfazione e gioia per la Docente Clelia Biacino che grazie al suo lavoro e alla passione con cui lo svolge è riuscita a infondere negli allievi suddetti l’amore per la lingua francese.

    image2

     _____________

    “Bando PON FESR ASSE II: Affidamento Direzione Lavori
    Comunicazione apertura offerta economica”

    Comunicazione_apertura_offerta_economica

    __________

    Aggiornamento_seduta_di_gara_per_affidamento

    _D.L._relativa_al_PON_FESR_Asse_II_Ob.C

    _____________________

    Asse 2

    Aggiornamento_commissione_ di_Gara_PON_FESR_ASSE_II_Ob._C

    _____________________

    Laboratorio di Scienze 

    Esercitazioni di scienze  realizzate dagli studenti della  classe 3^ AL Liceo Linguistico, guidati dalla Prof.ssa Petrosino Maria Rosaria, con il supporto dell’Assistente Tecnico Sig.ra Lina Leuci

    epitelio di cipolla al micropio ottico

    ________

    France Théâtre –“Notre Dame des Banlieues”- CASERTA

    Festival

    Et voilà, pronti all’appuntamento! Anche quest’anno gli studenti del Liceo Linguistico “G.B.Novelli” di Marcianise hanno assistito ad una rappresentazione teatrale in lingua francese.

    L’appuntamento di quest’anno li ha infatti portati ad assistere, Venerdì 13 Febbraio 2015 presso il Cinema-teatro Duel di Caserta, allo spettacolo teatrale “Notre Dame des Banlieues “.

    La compagnia “France Théatre” ha presentato la pièce “Notre Dame des Banlieues ” liberamente tratta dall’omonima opera ” Notre Dame de Paris ” dello scrittore Victor Hugo e riadattata in chiave moderna dal regista Frédéric Laschkar.
    Gli allievi del Liceo Linguistico “G.B. Novelli” sono stati preparati alla visione di questo spettacolo dalla docente madrelingua francese Prof.ssa Clelia Biacino e sono stati accompagnati dalle rispettive docenti di Lingua francese Prof.sse Antonia Pompa, Francesca Occhiato e Maria Rosaria Ascione. I predetti allievi hanno partecipato attivamente alla rappresentazione teatrale cantando, durante lo spettacolo, le canzoni studiate in classe con la docente madrelingua.
    Ad alcuni studenti delle classi 5 AL e 5 BL la compagnia teatrale ha dato l’opportunità di recarsi dietro le quinte prima che iniziasse la rappresentazione teatrale al fine di conoscere gli attori e  condividere successivamente con loro alcuni momenti della scena.
    Alla fine dello spettacolo tutti gli alunni erano entusiasti della kermesse a cui avevano assistito; hanno scattato foto e ringraziato pubblicamente gli attori che sono scesi in platea per salutarli.
    L’appuntamento con questa bellissima compagnia teatrale è per l’anno prossimo , con la certezza che i bravissimi attori della compagnia porteranno in scena un altro spettacolo emozionante e bello come quello che hanno realizzato quest’anno.
    A bientot!!!
    Prof.sse Clelia Biacino, Antonia Pompa, Francesca Occhiato, Maria Rosaria Ascione.

     

     _________

    pubblicazione graduatorie II FASCIA PERSONALE ATA D.M. 75-01

    graduatoria seconda fascia ata del 09.02.2015

    ___________

    Programmazione dei Fondi Strutturali 2007/2013 del Programma Operativo Nazionale: “Competenze per lo Sviluppo”. – 2007IT051PO007 – finanziato con il FSE – Annualità 2014 – Attuazione Programma Operativo FSE Regione Campania Ob. Convergenza 2007-2013. Piano Azione Coesione (PAC). Avviso Prot.n. AOODGAI/11547Bis del 08 Novembre 2013
    Azione C5 – Tirocini/stage (in Italia e nei paesi Europei)
    Codice nazionale del progetto: C-5-FSEPAC_POR_CAM PANIA-2013-16
    CUP: B29J13003090007
    Autorizzazione MIUR prot. n°. AOODGEFID/9863 del 19/11/2014

    Avviso Pubblico Sorteggio

    ___________

    AVVISO DI PUBBLICO SORTEGGIO PER LA INDIVIDUAZIONE DI N. 5 OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA DI GARA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI NECESSARI ALLA REALIZZAZIONE DI USCITE DIDATTICHE DI MEZZA GIORNATA, VISITE GUIDATE DI UNA INTERA GIORNATA E VIAGGI DI ISTRUZIONE DI PIU’ GIORNI

         Avviso Pubblico Sorteggio

     

     ____________________

     OPEN DAY svoltosi Sabato 31/01/2015

    image1

    Foto Open day 2015

    ___________________

    Allievi on the job Moda

    Progetto F3 -FSE04

    POR Campania 2013-151

    Giornata internazionale “Città per la vita – città contro la pena di morte”

    La XIII edizione della Giornata internazionale “Città per la vita – città contro la pena di morte” è un’iniziativa che rientra tra gli obiettivi proposti dalla Presidenza del consiglio dei ministri nel semestre di Presidenza del consiglio dell’Unione Europea; si è tenuta il 30 novembre in ricordo della prima abolizione della pena capitale nel Granducato di Toscana, avvenuta, per l’appunto, il 30 novembre 1786. Per lanciare il proprio messaggio sull’inviolabilità della persona, la città di Capodrise ha scelto la chiesa di Sant’Andrea Apostolo, in via Giannini. La due giorni di eventi, intitolata «Coloriamo di luce la vita», che l’amministrazione comunale ha organizzato insieme alla Comunità di Sant’Egidio, è culminata domenica sera, alle 19.30, con la performance di action painting dell’artista Decio Carelli. Il pittore, che negli anni ha raggiunto una personale visione cubo-futurista, su una tela di cinque metri per tre ha realizzato un quadro a tema, «Uomini in marcia», con la tecnica dell’astrazione gestuale, uno stile nel quale il colore è impresso con le mani. Carelli è stato accompagnato dalla voce narrante di Valeria Giunta. A impreziosire l’esibizione, i movimenti di Roberta Belfiore, danzatrice espressiva e di talento. La serata è iniziata alle 19, dopo la messa. Tina Raucci ha moderato un breve dibattito, «Capodrise, città per la vita», animato dal sindaco Angelo Crescente, da Marco Rossi della Comunità di Sant’Egidio e da Lucio Romano, membro della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani del Senato. Alle 19.20, gli studenti dell’istituto «Novelli» di Marcianise sono stati i «Testimoni di luce» in una drammatizzazione del concetto di morte provocata. Le alunne, sono partite da  “Monologo di un assassino”,  hanno poi presentato il testamento di Reyhaneh Jabbari, la ragazza di 26 anni, impiccata il 25 ottobre 2014 dal boia del regime iraniano dopo 7 anni di prigione, per giungere ad un dialogo tra San Francesco e Picardo con il quale , ribadendo la logica del perdono al di sopra di ogni condanna, punizione e processo si accoglie l’amore come luce del mondo. Agli alunni è spettato poi chiudere il «sipario» sulle note del brano originale «L’ammore che r’è», le cui parole sono state tratte dal libro di Aldo Nove “Tutta la luce del mondo”, canzone rappresentata per la prima volta ad Assisi in occasione della marcia per la pace del 19 ottobre 2014 a cui gli alunni dell’I.S.I.S.S. “G.B. Novelli”di Marcianise hanno partecipato in collaborazione all’amministrazione comunale di Capodrise.

    ______________________

     

    ALMA DIPLOMA

    Le aziende incontrano l’ISISS “G.B.Novelli”  di Marcianise e i curricula degli studenti del “Novelli” .

    SERVIZI DI INTERMEDIAZIONE

    Sviluppati con l’obiettivo di facilitare il rapporto fra domanda e offerta di lavoro, i servizi di intermediazione offrono un contatto diretto fra i diplomati (e diplomandi) e le aziende interessate alle professionalità formate attraverso i nostri percorsi formativi.
    Se sei un’Azienda in cerca di un diplomato da assumere, consulta la banca dati dei diplomati e degli studenti del nostro Istituto ISISS  “G.B. Novelli” di Marcianise (Caserta) iscritti all’ultimo anno. Potrai selezionare i diplomati sulla base del titolo di studio, delle competenze informatiche, linguistiche e su tanti altri parametri di ricerca.
    Le Aziende interessate che vogliono visionare i curricula degli studenti dell’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise potranno farlo cliccando sulla immagine di seguito riportata :

     

    ________________________________ _____________________

    PORTALE CLICLAVORO.GOV.IT

    www.cliclavoro.gov.it

    Il portale pubblico istituito dal Ministero del Lavoro per i cittadini che cercano lavoro e per le Aziende che cercano lavoratori

    Il giorno 14 Aprile 2014 un bel sole ha accolto i partecipanti al meeting nazionale delle scuole per la pace, la fraternità e il dialogo “Sui passi di Francesco” ad Assisi, in piazza San Francesco.

    Il Ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, ha salutato gli studenti e i loro insegnanti contenta di potersi confrontare sui temi e sui progetti che riguardano la scuola italiana.

    Francesco d’Assisi uomo, amico e santo è punto di riferimento per tanti studenti che in lui riconoscono i valori che dovrebbero guidare la vita di ciascuna persona.

    Tra gli ospiti anche la “Iena” Giulio Golia, che ha dialogato con padre Enzo Fortunato (direttore della Sala Stampa del Sacro Convento).
    Il francescano ha chiesto perché la iena Golia attaccasse tutti, esponendo le persone alla gogna mediatica. La iena Golia ha risposto che quanto facesse è dovuto al fatto che lui è affamato di giustizia, di solidarietà, di pace e di dialogo. Il padre francescano e la iena si sono accorti di volere, entrambi, le stesse cose e hanno fatto un patto per coinvolgere in questo impegno anche tutti i giovani. Guido Golia ha detto di essere sicuro e fiducioso che tutti i giovani presenti al meeting non lo avrebbero più fatto essere “iena”. Il dialogo si è concluso con un simbolico selfie tra la Iena e il frate francescano.
    Il giorno 15 aprile 2014 la pioggia ha costretto ad un cambiamento di piani: così l’assemblea plenaria di chiusura non si è svolta più in piazza San Francesco, ma nella basilica superiore di Assisi. L’assemblea ha avuto per filo conduttore il tema “Tornando a casa: impegni per continuare… sui passi di Francesco”. Alla due giorni, promossa dalla rivista San Francesco e dal Coordinamento nazionale enti locali per la pace e i diritti umani, hanno partecipato duemila studenti, che hanno sottoscritto la Carta di Assisi: otto impegni per ridare valore e concretezza alla pace, alla fraternità e al dialogo a partire dai giovani e dalla scuola.
    A dare il benvenuto in basilica ai ragazzi è stato padre Mauro Gambetti, custode del Sacro Convento di Assisi, che ha invitato gli studenti a dire com’è stato il meeting. “Bellissimo”, la risposta in coro. “Il futuro è vostro – ha detto la scrittrice Susanna Tamaro, rivolgendosi ai ragazzi -. La mattina guardatevi negli occhi e domandatevi: chi sono? Chi voglio essere? Solo lavorando su di voi, potrete costruire un mondo più giusto”. Don Felice Accrocca, esperto di francescanesimo, ha invitato i giovani a impegnarsi “per l’uguaglianza”. Vincenzo Morgante, direttore nazionale Tgr Testata giornalistica regionale della Rai, ha ricordato il suo incontro con don Pino Puglisi e una sua frase: “Se ognuno fa qualcosa”. Morgante ha, poi, invitato, a fare “un’alleanza tra due servizi pubblici essenziali: quello della scuola e della radio-televisione”.
    L’evento conclusivo del meeting ha visto Lorenzo Jovanotti dialogare con lo scrittore Aldo Nove, autore del libro “Tutta la luce del mondo”, imperniato sulla vita e la testimonianza di Francesco d’Assisi. “Qui c’è un uomo, San Francesco – ha detto Jovanotti, secondo quanto riferito dagli stessi francescani – che vive più di tanti vivi”. Jovanotti ha salutato tutti, fotografandosi in un “selfie” con i frati francescani. Il meeting è stato “un grande laboratorio della cultura della pace – ha dichiarato Flavio Lotti, direttore del Coordinamento nazionale degli enti locali per la pace e i diritti umani -, un laboratorio di futuro”.
    “Per giungere alla pace” è “necessario educare alla pace: perché ogni bambino, ogni bambina, ogni ragazza, ogni ragazzo possano essere costruttori di pace, artigiani della pace. Educare alla pace è responsabilità di tutti ma la scuola ha una responsabilità speciale”, si legge nella carta di Assisi. La scuola, d’ora in avanti, è chiamata a celebrare San Francesco con azioni educative integrate nella programmazione scolastica. Si comincia il prossimo 4 ottobre, mettendo al centro la riscoperta del valore della “fraternità”. E si continua domenica 19 ottobre con la XX edizione della Marcia per la pace Perugia-Assisi, nella quale sfileranno insegnanti e studenti di tutt’Italia.

    scritto in data: 17 novembre, 2014

    6 Assegnazione dei docenti alle cattedre a.s. 2014-2015

    pof reg-ist pon Integrazione alunni diversamente abili progetti normativa riforma esami scuola lavoro idei Eventi Moda bandi manuale qualita modulistica borsa lavoro foto